COMUNICAZIONE NETWORK EVENTI

la comunicazione di te secondo te
la professionalità che ti serve quando ti serve

venerdì 29 gennaio 2010

22 gennaio : il salotto di barbara alla kofler

Il 22 gennaio siamo state alla kofler mestre.
In questo amabile salotto le fantastiche cosmodonne che hanno partecipato, a cominciare da Francesca con le sue dolci creazioni, per l'occasione una minimacedonia d'ananas e vodka (mmmhh! buona!!) e i bellissimi tags creati apposta per la serata, hanno reso quest'occasione speciale! GRAZIE!




 Boris il nostro ospite, aveva per l'occasione preparato una fantastica dispensa sull' alimentazione. E tra cenni di biochimica, consigli su quando, perché e che tipo di dieta seguire, ci ha sapientemente illuminato in materia. Ora sappiamo che la donna ha più grasso dell'uomo perché il grasso trasforma gli androgeni in estrogeni. Per cui ragazze, le nostre curve e i cuscinetti ci sono e son qui per restare! :) ....scherzi a parte... l'importante è stare bene e ricordare che non esistono i miracoli. E su questo Boris è stato molto chiaro. Una dieta serve a farti perdere peso, ma non in quali punti lo vai a perdere. E altrettanto vale per l'attività fisica. Per intervenire a zone l'unico rimedio è la chirurgia estetica. Diffidate di chiunque vi dica il contrario.
Dopo aver risposto alle nostre domande, prima di salutarci Boris ci ha suggerito cosa ordinare dal ricco menù della kofler. Consigli preziosi che abbiamo seguito tutte! ; ) …tra insalatone, tagliate e pizze…che grazie ad Andrea, della kofler, ed il suo fantastico staff di ragazzi giovani, gentili e molto disponibili, abbiamo molto gradito. 
Ci tengo a sottolineare la gentilezza e la disponibilità del personale, perché, io, personalmente apprezzo molto essere servita e trattata con un sorriso e dei modi gentili. BRAVI! Contiuate così.

La serata è continuata in allegria. Con Tania che scattava foto. Gloria si è comprata un braccialetto mOdì di Paola, che da Segusino era venuta con la sorella. Elisa aveva fatto altrettanta strada dalla direzione opposta per esserci. Arianna, Elisabetta e Veronica hanno riso e condiviso simpatici anedotti. Francesca, invece è dovuta scappare per andare a"salvare" il marito rientrato dopo una lunga giornata di lavoro, senza chiavi di casa.
Mi è tanto dispiaciuto per chi come Francie, Silvia T, Giusy, Jana, Stella e Silvia L, causa contrattempi dell'ultimo minuto, hanno dovuto rinunciare alla serata. So che è dispiaciuto molto anche a loro. Ma non disperate! Presto ci sarà una nuova occasione per ritrovarci. : )
Il 22 febbraio è al data del prossimo salotto! 
L'ospite si sta già preparando e la location è molto bella. 
Forse qualcuna di voi ha già saputo qualcosa…
io per ora non vi svelo niente… ; ) 
…e voi che sapete qualcosa, mi raccomando: acqua in bocca! negate, negate, negate! : D

Ancora una volta grazie a tutte e tutti coloro che hanno partecipato e reso questa serata speciale. 
A voi e a tutte le altre un cosmoabbraccio e a presto.




Barbara

giovedì 14 gennaio 2010

GRASSO È BELLO!!!!

Quest'anno è cominciato proprio bene!!!!

Finalmente i 7 anni di vacche magre sono passati!

A Natale sono stata in Svezia e come potete ben immaginare ho fatto grandi mangiate e scorpacciate. Primo perché durante le feste se magna. Secondo perché era da Pasqua che non andavo su e quindi avevo un po' di vogliette culinarie da soddisfare, anche se in tutta sincerità la Bottega Svedese dell'Ikea è una buona ancora di salvezza quando ho voglia di un piatto di nostalgia nordica.
Ho passato delle belle giornate e ho veramente mangiato di tutto. Ero pronta ad affrontare la bilancia  e tutti i bombardamenti di annunci su riviste e mail, sui vari metodi e le diete infallibili per perdere dai 5 ai 10 kg (ma, sinceramente ne mettiamo su così tanti in 2 settimane?). E invece?

Al mio rientro, quest'anno mi aspettava UNA SORPRESA FANTASTICA!!!!!

Il Corriere della sera ha riportato questa notizia: "Grasso è bello!" clicca qui per leggere l'articolo.




Femina, una rivista rosa svedese mensile ha pubblicato un reportage: "Curve pericolose." clicca sull'immagine per vedere il reportage.

E sicuramente ci sono anche altri esempi.

Una cosa è certa: Quest'anno è il PRIMO di 7 ANNI DI VACCHE GRASSE!!!! FINALMENTE!!!

E sapete cosa significa ? Che è bello essere donna, morbida, dolce, rosa. Evviva a tutte noi! Perché siamo così belle e perché adesso possiamo essere ancora più noi e stare bene.
Perché è veramente giunto il momento di stare bene, di guardare avanti, di volersi e voler bene.


Concludo con l'ultima piacevole sorpresa: l'ago della mia
bilancia è esattamente dov'era prima delle feste! (Giuro! Sono scesa e salita più volte!)
Non un grammo di più e non uno di meno! Sono ancora tutta io, con le mie curve e i miei cuscinetti, come prima, più di prima. YES!

Come ho fatto? Non so. Ho mangiato e gustato con piacere, senza esagerare, senza fretta. Ho riso, e goduto della cara compagnia di amici e parenti. Sono riuscita senza sforzo ad applicare buoni consigli datemi in precedenza da amici esperti di nutrizione. Sto bene.

E la mia promessa per quest'anno è di continuare così!

Al nostro prossimo salotto rosa! A venerdì 22 gennaio! A presto! Molto presto!

un cosmoabbraccio a tutte!!!

mercoledì 6 gennaio 2010

Buon anno a tutte le befane, fatine, veline, sveline e 2miladiecine


Quand’ero a Malmö ho letto un articolo di Kristina Kappelin (corrispondente estera svedese naturalizzata romana) – pubblicato su Sydsvenska Dagbladet[i], il 28 dicembre 2009.
Quest’articolo mi ha colpito molto e vorrei condividerlo con voi.
Kappelin fa un’analisi dell’Italia e delle previsioni per il 2010. Guarda agli eventi del 2009, riassumendo le vivicissitudini di Bersluconi fino all’attacco a Milano. Ci parla anche dell’attentato alla Bocconi e delle differenze sociali che (propaganda a parte) in Italia stanno aumentando, e del timore che si prospetti un nuovo periodo di violenza, figlio della mancanza di  dialogo tra i blocchi politici e a come  stiano emergendo l’intolleranza per le opinioni altrui e il razzismo.
E qui Kappelin dice (per quanto possa sembrare paradossale) di voler nominare Veronica Lario  “donna italiana dell’anno (2009)”, come l’unica donna che in maniera chiara e forte ha aperto un dibattito sul ruolo della donna nella società italiana d’oggi.
Seppur spinta da motivi personali, scrive Kappelin, Veronica Lario ha osato criticare apertamente il marito (ex) e premier. Quante altre “first ladies” nel mondo abbiamo sentito criticare apertamente i loro mariti per la loro visione maschilista ?
Con la sua lettera aperta pubblicata sulla Repubblica Veronica Lario –dice Kappelin – svelò come nel partito del marito, veline e showgirls venivano candidate alle elezioni europee, con la scusa di voler ringiovanire il partito. Poi, continua Kappelin, disse che il marito frequentava minorenni.
E sarebbe proprio l’ira di Veronica Lario ad avere dato vita al dibattito sullo stato maschilista dell’Italia moderna, dove gli uomini comandano e le giovani donne danno per scontato le sudate conquiste delle femministe. Kappelin conclude (e cito) “Lentamente, lentamente si risveglia la volontà di combattere delle donne italiane e questo ci da speranza per il 2010.”

Ho voluto condividere quest’articolo per due motivi:
- innanzitutto trovo interessante che una giornalista svedese (seppur residente in Italia) decida di concludere l’anno con queste riflessioni,
- e secondo apprezzo che veda e incoraggi un risveglio delle donne italiane.

A questo nuovo 2010 ! Diamoci da fare per contribuire a creare in Italia un clima più positivo, tollerante e aperto al futuro. A riscoprire e rinnovare i valori su cui l’Italia è fondata e al rispetto per i valori altrui.

sabato 2 gennaio 2010

Calendario per il salotto di barbara 2010



Eccovi le date per IL SALOTTO DI BARBARA 2010 

Una volta al mese, il giorno 22 inviterò un ospite speciale che c'insegnerà qualcosa d'interessante che riguarda la nostra sfera femminile. In queste occasioni avremo modo d'imparare qualcosa di utile e di spendere del tempo insieme.
Le location saranno scelte per ogni incontro e vi verranno comunicate di volta in volta.


Per ulteriori info contattatemi sul cellulare o tramite mail. 



22 gennaio      
Carne, pesce o…?

22 febbraio     
Make you up

22 marzo        
Magia, Amore e Passione


22 aprile         

Figlie dei fiori


22 maggio
Guantoni rosa

22 giugno       
Guardaroba light

22 luglio         
Feng shui creativo
                    
22 agosto       
Salsa esplosiva

22 settembre  
Tango che passione



22 ottobre       
Il mondo è a colori

22 novembre  
Yoga della risata


22 dicembre    
Baking & shaking, 
Mingle & Jingle





venerdì 1 gennaio 2010

BUON COSMOANNO : ) : ) : )



BUON COSMOANNO!


Oggi primo dell’anno 2010, vi scrivo da Malmö.
L’aria è fresca e frizzante (-8°!), e piena di promesse e di sogni da realizzare per l’anno nuovo.
Queste giornate scandinave le ho passate rivedendo amiche ed amici cari. Ho fatto saune e bagni al mare, assaggiato specialità e leccornie svedesi, e mi sono lasciata ispirare dallo spirito nordico.
Più fonti ed Il mio cuore mi dicono che il 2010 sarà un anno diverso. Infatti, non posso fare a meno di notare che nell’aria c’è tanta voglia di cambiamenti. Voglia d’aprire il cassetto e tirare fuori i propri sogni. Voglia di divertirsi, di star bene, di dare le spalle alla crisi, Di fare nuovi incontri e di stringere nuove amicizie. Lo sentite anche voi?
Ed è con queste emozioni, sensazioni e pensieri che rientrerò a Mestre nei prossimi giorni, pronta a dare il via a tutte le iniziative per cosmobarbara 2010.