COMUNICAZIONE NETWORK EVENTI

la comunicazione di te secondo te
la professionalità che ti serve quando ti serve

lunedì 28 marzo 2011

Sabato 2 aprile festeggiamo la primavera da malò! : ))))))

Nel magico negozio di Giorgia e
Roberta è arrivata la primavera carica di: fiori e piantine d’arredo favolose, lanternine e bicchieri colorati, servizi di piatti in stile provenzale, pupazzi dolcissimi, borse bellissime e coloratissime, mobili per il tuo giardino, candele e tante altre cose fantastiche.
E per festeggiare, vogliamo invitarti per un aperitivo colorato, sabato dalle 17.00 alle 20.00.
Ti aspettiamo in via caneve 10, con stuzzichini golosi, spritz e tanta primavera!

Un’occasione per coccolarti un po’, per scuoterti di dosso il lungo grigiore invernale, per immergerti nel fantastico mondo di maló, per tingerti l’anima e l’umore di sole e freschezza, per trovare idee e ispirazione, per portare a casa con te un tocco di primavera e un pezzo di malò o semplicemente per salutare Giorgia e Roberta che hanno sempre piacere di vederti, chiacchierare un po’ e mettere a tua disposizione la loro passione per la casa e le cose belle.
benvenuta primavera!
un abbraccio pieno di sole e promesse

Giorgia, Roberta e Barbara

venerdì 25 marzo 2011

cosmobarbara e il salotto sulle relazioni: coppia o single?

che salotto, che salotto!! : )))
Martedì sera al café filò con l’aiuto di Barbara B abbiamo cercato di capire se preferiamo essere single o coppia. Una scelta un po’ difficile forse…soprattutto perché non c’è una relazione che somiglia ad un’altra, anzi ce n’è una per ogni coppia e una coppia per ogni relazione. E poi, ricordiamoci che una relazione non è nulla di stabile, statico ed immutabile, perché noi siamo sempre in divenire. Quella che io sono adesso non è quella che ero dieci anni fa, un anno fa e neppure dieci minuti fa (!)…e neanche l'altro può esserlo. La relazione è qualcosa che ci e si modifica momento per momento. Quindi dobbiamo relazionarci nel momento in cui accade l'esperienza. Né prima né dopo.
Forse in tutto questo non c’è nulla di nuovo. Quello che invece è cambiato, è la nostra capacità, i nostri sforzi per non comunicare con noi stessi. Colpa dello stress, del lavoro, dei nostri genitori..chissà?…o forse non è colpa di nessuno, ma preferiamo la non relazione, in primis con noi stessi.
Perché se lo vogliamo, possiamo sapere come stiamo, di cosa abbiamo bisogno e cosa ci va e non ci va bene, in qualsiasi momento e senza alcuno sforzo. Il nostro corpo, bellissimo e fantastico comunica chiaramente con noi, ci dice se una cosa ci piace, da fastidio, soddisfazione, disagio.
Solo che a volte, forse spesso, preferiamo la voce della ragione che vuole capire, spiegare, motivare, piuttosto che quella della nostra intelligenza profonda e silenziosa che parla ai nostri sensi.
E per metterci in relazione con l’altro dobbiamo prima essere in relazione con noi stessi.
E gli esercizi che ci ha fatto fare Barbara sono serviti a farci abbandonare, anche se per un attimo, le nostre zavorre, aprire i nostri sensi, metterci in comunicazione con noi stessi, ascoltarci.
Non è facile, e sicuramente richiede un po’ di ulteriore pratica, però a me ha già rivelato un paio di cose sorprendenti ed interessanti su di me, e su quello che per me è una relazione.
Per chi poi ha provato a seguire, guidare e lasciarsi guidare dall’altro, sicuramente ci sono stati ulteriori piccoli messaggi. E in questi giorni, come promesso da Barbara, i nostri sensi hanno recepito altre immagini, voci, sensazioni.
…e poi vi confesso che tutte le dolcezze fantastiche che ci hanno preparato Santuzza, Loretta e Paola, accompagnate da bollicine di prosecco e aperitivi alla frutta favolosi, mi hanno aiutato (e aiutano molto) nell’aprire i miei sensi! ; ))
Ringrazio le cosmodonne e i cosmouomini che hanno partecipato e aperto i loro sensi : ) ringrazio Barbara Borsato grande cosmika, relazionale e sistemica e Santuzza con le ragazze per averci ospitato e coccolato al café filò : ))))))

Secondo voi, presenti e assenti: meglio single o in coppia?



Scopritelo ai 4 prossimi incontri a Meste con Barbara Borsato:
10 aprile: Trovare il proprio centro
1 maggio: Il maschile e il femminile
29 maggio: La relazione di coppia
12 giugno: Realizzare i propri obiettivi personali e professionali

per ulteriori info mail a cosmobarbara@gmail.com

un abbraccio cosmico

Barbara

martedì 15 marzo 2011

martedì 22 marzo cosmobarbara e il salotto delle relazioni

Ospiti della Santuzza, presso il suo piacevole ed accogliente café filò, in compagnia di Barbara Borsato, bravissima counselor relazionale e sistemica, esploreremo il mondo delle relazioni.
In un mondo dove pare che la coppia non (r)esista più e il popolo dei single si fa sempre più numeroso, dove siamo convinti che non esistano più gli uomini e le donne di una volta (?!?) andremo alla radice dei generi, alla scoperta del maschile e del femminile, dei pregiudizi che abbiamo nei confronti dell'uno e dell'altro. Sfateremo miti e scopriremo, o riscopriremo, che la relazione ha le sue fasi, così come la natura ha le sue stagioni. Ci metteremo in gioco, in coppia e non, e testeremo i nostri limiti : )))))
…e a fine serata sapremo se è meglio single o in coppia!
accetti la sfida??? : )))
ti aspettiamo, previa conferma a cosmobarbara@gmail.com alle 20.30, in via Carducci 9, a Mestre, a fare filò, coccolate da Santuzza, Paola e Loretta
accogliente caldo luminoso simpatica confusione miscela di caffè esclusiva brioches yogurt mignons piatti caldi freddi insalatine insalatone affettati verdure al vapore panini piadine pizzette toast the caldo sceccherato cioccolata centrifughe spritz prosecco vino dolce patatine marrone bianco caffè filò specialità con caffè cacao crema di latte fredda
aperto lun-ven 06.30-20.00 sabato 07.00-13.00 e 15.00-20.00

: ) un cosmoabbraccio ; ) Barbara