COMUNICAZIONE NETWORK EVENTI

la comunicazione di te secondo te
la professionalità che ti serve quando ti serve

lunedì 11 luglio 2011

in quel di Mestre una giornata di luglio...

...+31°, un po' d'afa e tanto caldo...
cosa fare un pomeriggio di luglio a mestre? La diciottesima città d'Italia, e la terza del Veneto per numero d'abitanti, (170.000) cosa ci offre di bello? : )))
be', forse il posto migliore con 'sto caldo è la piscina!!! : ))) Quella di parco bissuola, la spiaggia di mestre, è aperta tutti i giorni, con 6,20€ d'entrata e 2,50€ di lettino e ombrellone, si può fare...però ancora non ho approfittato delle svendite : ))) e mi sa che un saltino dall'Elisa, in via ospedale 53, devo farlo...perché nello spazio Illimité, c'è un mondo veramemente infinito : )))))))
 

vieni a vedere con i tuoi occhi!!

Opere d'arte contemporanee d'artisti emergenti. Adesso per esempio puoi trovare i bijoux assolutamente originali, del designer Federico Biasiolo. "DA NODO A NODO", oggetti comuni rielaborati, impreziositi. Tubi in pvc, gomma, legno, plastica. Giochi di luce e di ombre.
 

Kaftani bellissimi e coloratissimi!! : ))))...ma affrettatevi perché son quasi finiti. Da portare in ogni occasione...come copricostume, sopra ad un fuseaux e un top, o come camicia, sopra ai pantaloni...o al corso di burlesque ; ) ...se avete bisogno di suggerimenti chiedete all'Elisa e già che ci siete provate un vestito molto bello e particolare i seta per cui ci vogliono le istruzioni per metterselo! ; ) ...e a proposito di seta ci sono anche delle borse carinissime fatte a mano, kilometro 0, leggere e colorate...
...e ai muri attualmente sono anche appese delle opere dell'atista Maddalena Tuniz...a settembre poi riprenderanno i vernissage mensili di Elisa...
 e se cercate qualcosa di particolare e/o di colorato, be' questo è il posto giusto..altrimenti potete passare solo per scambiare due parole con Elisa e per godervi l'aria condizionata; ) dal lunedì pomeriggio al sabato sera, 15.30-19.30 e 9.30-12.30..

...che altro fare a Mestre? Prendere il tram?!...be' è ancora una novità, e la linea arriva a metà ; ) però funziona, è silenzioso, comodo e pulito! Ci piace molto...aspettiamo che s'allunghi...il percorso ; )
...intanto non troppo lontano dalla fermata del tram e, comunque facilmente raggiungibile altrimenti c'è un'altra delle mie oasi favorite: il caffé filò, in via Carducci 9, dove Santuzza e le ragazze sono sempre pronte a preparare qualcosa di buono e sfizioso!! Da loro puoi mangiare un boccone o bere qualcosa...e se c'è qualcosa di cui approfitto volentieri adesso è il the freddo á la minute, che è assolutamente delizioso: 


è la prima volta che bevo un thé freddo fatto al momento!! Ci sono più gusti, dalla tisana alla menta, al mango, al thé verde, al thé nero, e tanti altri, aggiungi l'acuq calda, cristalli di zucchero bianco e/o caramellato, fette di frutta a piacere e voilà, ecco un fantastico drink dissetante e su misura!! : ))


...e una buona alternativa all'ora dell'aperitivo è il mitico aperitivo con o senza frutta...
...provare per credere!!
Aperto dal lunedì al venerdì, 07.00-20.00 e al sabato dalle 07.00 alle 13.00 3 poi dalle 15.00 alle 20.00.


E tu cosa suggerisci di fare o dove andare di bello a Mestre? 
Scrivimi a cosmobarbara@gmail.com e raccontami le tue chicche mestrine!!! : )))



buon lugliooooo mestrino ; )!! 


baci e abracci cosmici


Barbara

giovedì 7 luglio 2011

il 23 giugno al salotto di cosmobarbara: "LAVORARE CON la tua PASSIONE"

Un salotto appassionato!!
Mariangela Tripaldi e cosmobarbara di nuovo insieme! Questa volta per parlare di “LAVORARE CON la tua PASSIONE”.
Mestre terza ed ultima tappa del Coach Lavoro Tour tra Torino, Milano e Mestre, di Mariangela.
E Mestre c’è riuscita un’altra volta!! : )))
Non solo a far tornare la bravissima Mariangela ma anche a darle l’accoglienza più numerosa!!! evvaii Mestre! : )) trenta e più persone motivate e curiose, alcune delle quali venivano da Udine : )
Un salotto che ha cercato di mettere a fuoco che cosa vuol dire lavorare con passione.
Ovvero lavorare con e per qualcosa in cui si crede. Qualcosa che nessun altro è disposto a fare. Che richiede lavoro, sacrifici, tempo. La cui prima ricompensa sarà la soddisfazione. E forse un domani i riconoscimenti, anche economici. Significa non sentire la fatica, perché lasciamo lavorare la creatività, “the flow” che c'innonda quando siamo allineati e concentrati sui nostri obiettivi, perché chi lavora con passione, crea nuove idee e progetti, s’informa, legge.
Ha tutti i sensi e la mente aperta, è curioso e sempre alla ricerca. Crea il suo brand personale che lo distingue dagli altri; un prodotto e/o un servizio unico, originale, di qualità, con un valore aggiunto facilmente percepibile.
Ma chi sono queste persone che lavorano con passione? Sono come noi? Be’ in fondo sì…spesso sono persone che hanno almeno un sogno nel cassetto. Persone che sentono il desiderio di cambiare, di uscire da una situazione di sofferenza dovuta a stress, alla mancanza di prospettive, all’insoddisfazione. Persone che hanno voglia di fare qualcos’altro, di rendere concreti sogni ed idee. Sono persone che forse non hanno ancora identificato o messo a fuoco la propria passione.
 Persone che non sanno come fare per concretizzare, e che non sanno se ci sarà un ritorno economico. Persone che forse hanno una famiglia che dipende da loro. Persone che forse perdono la fiducia nel loro progetto perché si sentono incomprese e poco incoraggiate dalle persone che hanno intorno.
Eppure c’è qualcosa che le porta a fare il “salto”, questa molla che scatta, quella forza che sostiene ed aiuta a superare gli ostacoli e le delusioni, soprattutto all’inizio, a mantenere la fiducia nel proprio progetto; a sperimentare, agire, ricevere ed usare in maniera costruttiva il feed-back, e a non avere paura di aggiustare il tiro.




E questa cosa è la passione!







Quando capiamo qual’è la nostra predisposizione, quello che vogliamo fare e quali sono le richieste del mercato, poi, si tratta d’incanalare la passione
: ) e con determinazione e costanza cominciare il cammino verso la crescita del progetto ... : ))) godersi i successi ottenuti strada facendo e soprattutto il viaggio con la propria passione. Perché è solo l’inizio! : )))

Facile? Difficile?
Da dove cominciare?

…mah spesso dall’inizio e poi andare avanti…

un buon supporto sono gli amici e le persone che ci vogliono bene e credono in noi, i tanti testi in materia e perché no? Del buon sano coaching, individuale e/o di gruppo o una giornata di formazione e d’ispirazione.

Hai tutta l’estate per riflettere sulla tua passione, mentre ti godi i raggi di sole…

...intanto noi, Mariangela ed io, ci organizziamo per farla tornare a Mestre una terza volta!! A settmebre : )
Per ulteriori info Corsi e workshops e/o scrivi a cosmobarbara@blogspot.com

Un abbraccio grande grande a tutti coloro che sono venuti da vicino e da lontano e che hanno partecipato con tanta passione ed entusiasmo e reso questo salotto molto vivo ed interessante!

...e naturalmente un caro ringraziamento e un forte abbraccio alla brava Mariangela!
Mestre loves U ; ) Ti aspettiamo!!

Buona estate ed in bocca al lupo con le vostre passioni ed i vostri sogni nel cassetto!

                                                                 

Barbara